venerdì 11 febbraio 2005

Manifesto del Pigrismo

Su un libro ho trovato questa cosa qui, attribuita a un russo, un certo Koratygin. E' datata 1912. Ecco, io al secondo anno di università la pensavo così.

Manifesto del Pigrismo

Dormite. Mangiate poco. Digerite anche poco. La digestione è un mestiere impegnativo, toglie energie. Potete respirare, ma piano. Prima di alzarvi dal letto pensate Perché devo alzarmi? E' proprio necessario? E poi cercate di riaddormentarvi subito. Che il pensiero è un mestiere impegnativo, toglie energie. Andate di corpo non più di due volte la settimana. E siate poveri. I poveri cagan sotile, come ha insegnato la tradizione popolare. Se siete abituati a legger dei libri, leggeteli, ma non finiteli. Bastan le prime righe per capire tutto. Anche questo manifesto, se siete arrivati fin qui, è un brutto segno. Leggere è un mestiere impegnativo, toglie energie. Ripiegate questo manifesto, tornate a casa lentamente, e andate a dormire. Poi quando vi svegliate provate a rileggere. Se arrivate a Andate di corpo non più di due volte a settimana, siete già troppo avanti. Ripiegate il manifesto, e andate a dormire. Poi quando vi svegliate, riprendetelo. Se arrivate a La digestione è un mestiere impegnativo, siete già troppo avanti. Ripiegate il manifesto, e andate a dormire. E così via. Fino a quando, svegliativi, non prenderete il manifesto e leggerete Dormite, e ripiegherete il manifesto e andrete a dormire. Allora sarete sulla buona strada.


Ah, il sito del giorno è Punk-radio-cast!

8 commenti:

  1. senta io non riesco ad andare di corpo neanche 2 volte al mese, infatti ho un grossissimo colpo in canna...Guinness di pigrismo o prossima morte??e quando cago cago molto sottile, ma molto, ma molto ma di un sottile che guarda è proprio sottile sottile che quasi non si vede e passa sotto le porte.
    non so se mi spiego...

    RispondiElimina
  2. Sei su un'OTTIMA strada.

    R4

    RispondiElimina
  3. conoscete ''oblomov'' di goncharov? prendete e
    pigratevi pure, prego.

    RispondiElimina