venerdì 8 aprile 2005

Vendesi televisore

Prima un film. Ci sono:
Kevin Spacey;
Helen Hunt;
Jim Caviezel;
Jay Mohr.
Ma lo stesso è uno schifo.
Metto il canale musicale. Danno il nuovo video dei Garbage, quello che inizia con Shirley Manson che dorme su un letto nero, dietro al quale c'è scritto, enorme, LIAR. Poi mandano Avril Lavigne. Poverina. La vedi, e non puoi fare a meno di pensare che per quanto si sforzi non varrà mai un decimo di Shirley Manson.
Passo a Vespa. Lo becco nel momento in cui sta dicendo: "non è che a uno possono farlo santo solo perché la gente si presenta in piazza e alza la mano, ma..."
Altro canale. The Club. "La tua donna ideale?" Risposta: "alta uno e settantasette..."
Vado sulla RAI. Intervista a Bondi. Domanda: "i comunisti sono ancora un pericolo per l'Italia?" Risposta: "no. Ma la sinistra italiana..."
Metto il televideo. Tra le news: "Patsi Kensit: mi rifaccio il seno; mi cascava."
Pagina successiva: "Anna Falchi si sposa il due luglio."
Disattivo il televideo e cambio canale. Ancora il Papa. Mi viene in mente una cosa. "Com'è che lo eleggono quello nuovo?" chiedo a mia madre. E lei, lasciandomi secco: "è tipo Il Grande Fratello. Ma al contrario".

6 commenti:

  1. Ma che significa LIAR?

    RispondiElimina
  2. Tua madre è un genio!
    Quel film non era proprio granchè, lìidea di passa il favore, puzzava di sei gradi di separazione...
    and

    RispondiElimina
  3. Sì, e anche il titolo se non sbaglio non era un granché.
    Liar vuol dire "colui che pronuncia affermazione mendace".

    R4

    RispondiElimina
  4. Very cool design! Useful information. Go on! » » »

    RispondiElimina