mercoledì 29 giugno 2005

Il Verdetto



Bene. Eccoci arrivati al dunque. Sono arrivati ventuno racconti. Di questi, almeno nove erano potenziali vincitori. Ma avevo solo un libro da regalare, e ho dovuto sceglierne uno: quello di Melissi P. (no, non è l'autore di Cento colpi di martello prima di svegliarsi). Non starò qui a dire peché il suo racconto mi sia piaciuto più degli altri. Lo pubblico qui sotto: ognuno si farà un'opinione.
Come dicevo, almeno altri otto racconti meritavano di vincere. Si tratta di quelli di Milo, di C. Amico, di F. Lauricella, di Z. D'Aleo, di M. Mirci, di F. Ganassin, di T. Pololi e di A. Morelli. Ma io non sono ricco. Lo fossi stato, avrei comprato altre copie del libro di I. Bariani, e ne avrei spedito una a ognuno di voi.
A proposito del libro, Melissi P. è pregato di fornirmi via e-mail l'indirizzo al quale vuole che gli mandi il premio. C.V.D., il nuovo CD dei Three Chords Wonder non è ancora stato inciso, e quindi dovrà accontentarsi del plettro per chitarra con il quale probabilmente avrei inciso il suddetto CD.

Ecco il pezzo vincitore. Ora posso andare a Reggio.

Rock 'n Roll.

Senza Titolo
di Paolo Melissi (Melpunk)

Addesso vi dirò come sono andate esattamente le cose. Guido una Chevvy rosa del ´66, rubata a un tassidermista genovese (panzuto) che abita dalle parti di San Califano, con a bordo il Baldini fatto secco da trenta minuti. Il Baldini è tranquillo sul sedile posteriore. Mai stato così calmo, per essere uno che si faceva di benzedrina cinque volte al giorno e non smetteva mai di masticare tabacco alla mescalina. Accanto c´è Verena con gli occhiali da sole neri che sembra un´attrice. La strada è dritta e liscia e fa venire sonno, Verena si annoia e mi chiede un bacio: e allora allungo il collo, la bacio, e mentre la bacio e mi passa una caramella all´ibisco con la coda dell´occhio non mi vedo all´ultimo momento un autoarticolato d´argento piombarmi addosso?!!! Cazzo, sbando, impreco e sterzo! Fanny l´armadilla, amica e credo fidanzata di Tommy l´armadillo, anche loro seduti tranquilli sul sedile posteriore accanto al Baldini fatto secco da trentacinque minuti, sbalza fuori e si fa un volo. Non l´ho più vista, Fanny. O meglio, l´ho rivista in televisione. Compare in un´inqudratura di un video musicale. Avete presente il video di Rock the Casbah dei Clash: dentro ci sono sceicchi, limousine, caccia bombardieri phantom e altro, ma se guardate bene c´è anche un armadillo. Beh, quell´armadillo è un´armadilla. L´armadillo che sgattaiola tra le gambe della gente è proprio Fanny, l´armadilla amica di Tommy l´armadillo. Ah, Tommy, invece, è rimasto con noi ancora per poco, poi ha deciso di andarsene per i fatti suoi a San Francisco dallo Zio Pendergast: pare che abbia un ristorante vegetariano e Tommy, lo sapeva anche Baldini (tra i due non correva buon sangue), va matto per il cactus ripieno di ananas.

19 commenti:

  1. grazie!!!!! sono onorato!!!!!!! ti nvio dati via malil. buon viaggio!!!!
    melpunk

    RispondiElimina
  2. gran bel racconto, gran bel racconto. complimenti melpunk

    RispondiElimina
  3. Accetto il verdetto, ma ci devi dare il contentino e pubblicarli tutti...
    saluti
    and

    RispondiElimina
  4. I gusti non si discutono...soprattutto quando si ha la bocca sfracellata dopo che uno dei potenziali vincitori ha sfogato la propria rabbia su R4.

    Rock n' roll un paio di p...

    Firmato
    Mario Puzo

    RispondiElimina
  5. hai scelto molto bene! ma sono contenta che anche il mio ti sia piaciuto :o)
    buon viaggio, torna presto

    RispondiElimina
  6. I due armadilli fanno molto "Racconto Postmoderno".

    RispondiElimina
  7. Sa tanto di pagina strappata da un romanzo: bella scrittura! Z.

    RispondiElimina
  8. Ora, però, Melpunk potrebbe chiedere l'indirizzo di un altro autore, così da prestargli il libro quando lo avrà terminato.

    RispondiElimina
  9. ehi, e il premio di consolazione!? ahahah

    RispondiElimina
  10. Già facciamolo girare a tutti coloro che hanno partecipato(il libro è chiaro!).

    RispondiElimina
  11. Sig. Puzo, mi scusi se le parlo così, soprattutto dopo che è morto nel '99, ma proprio lei non può parlare: lei ha scritto la sceneggiatura di Superman e Superman II.

    Che il libro giri di mano in mano io non ho niente in contrario. Anzi. Ma l'ultima parola è di Melpunk.

    R4

    RispondiElimina
  12. Io non ho partecipato perché sto studiando da inconcludente e fallito. Complimenti al vincitore.

    RispondiElimina
  13. si può fare. oppure girare a mia volta un altro libro e cosìvvia saluti

    RispondiElimina
  14. Very cool design! Useful information. Go on! » »

    RispondiElimina
  15. It's the best time to make a few plans for the long run and it's tіme
    to be happy. I've learn this submit and if I may I desire to counsel you some fascinating issues or suggestions. Maybe you can write subsequent articles relating to this article. I wish to read more things approximately it!

    Here is my blog - Payday Loans Online
    Review my blog - Payday Loans Online

    RispondiElimina