domenica 19 giugno 2005

Palermo; staffetta

Nel frattempo ho saputo che una notte di luglio, al centro di Palermo, un attore professionista (quale, non saprei) leggerà ad alta voce una cosa che ho scritto su quella città. La cosa buffa è che io a Palermo ci sono andato solo una volta, per qualche ora. Tutto quello che so di lei l'ho imparato da Cinico TV, dai film di Ciprì e Maresco, da quelli di Franco e Ciccio e dal cosiddetto cinema neo-neorealista (per intenderci, quello alla Mery per Sempre - "Pasquale cià i cazzi suoi!".) A quanto pare basta.

Poi mi sono ricordato di quella specie di staffetta iniziata qualche settimana fa. Come quasi tutto quello che faccio, eccomi arrivare per ultimo:

Volume Totale dei File Musicali sul Mio Computer: zero (a causa della rottura del precedente hard disk, dove il V.T.F.M.M.C. ammontava a circa 3 gigabyte.)

Ultimo CD Comprato: un anno fa circa. The Ramones, Loud , Fast: Their Toughest Hits! (compilation curata da Johnny Ramone.)

Canzone che Sta Suonando Ora: nessuna. (Ma mi piacerebbe che fosse Santeria, dei Sublime).

Cinque Canzoni che Ascolto Spesso Ultimamente:
1) The Queers, Next Stop Rehab;
2) Smashing Pumpkins, 1979 (acoustic version);
3) Mr. T Experience, Even Hitler Had a Girlfriend;
4) The Hives, Find Another Girl (mai canzone fu più opportuna...);
5) Tre Allegri Ragazzi Morti, Occhi Bassi.

Così è.

Rock 'n Roll.

14 commenti:

  1. Che bello! A Luglio volevo andare a trovare i miei cugini a Palermo..mi immagino felicemente presente mentre leggono il tuo pezzo! Senza considerare l'onore di aggirarsi tra la folla farfugliando: "Conosco lo scrittore!" Ma si saprà il giorno?

    Arrivare ultimo è un problema che mi sono posta più volte, per il fatto che non c'è cosa nella mia vita in cui, ripensandoci, non sia arrivata in ritardo. E la classica risposta di chi ti dice che l'importante è, cmq, arrivarci, non è che mi abbia mai consolato più di tanto. Così ho fatto le mie indagini e ho scoperto con piacere che c'è una categoria che suscita una notevole antipatia: i PIONIERI!

    RispondiElimina
  2. Non lo so. Il ginepro, per esempio, è una pianta cosiddetta "pioniera", e me sta simpatica. Ci si ricava il gin, per dirne una. Pensaci la prossima volta che bevi ad una festa.

    R4

    RispondiElimina
  3. Bella notizia.... e chissà che non venga ad ascoltare! Anch'io devo fare qualche scappata a palermo; teniamoci aggiornati.
    Missy

    RispondiElimina
  4. Oh, ma io non sarò mica presente. In quel periodo lavoro praticamente 24/7.

    R4

    RispondiElimina
  5. Ma infatti tu non devi essere presente! Noi, dopo averti letto tante volte, questa volta ascolteremo...e poi ti raccontiamo!Vuoi perderti l'incanto di una serie di prospettive?!

    RispondiElimina
  6. Potremmo creare un ponte telefonico! (leggere il mio pezzo non dovrebbe richiedere più di dieci minuti).

    R4

    RispondiElimina
  7. Prenditi le ferie!

    RispondiElimina
  8. Ho appena trovato il modo di modificare il blog nella sezione commenti. E' emplicissimo...insomma, ho perso un'ora!

    RispondiElimina
  9. Bravo! Sei un grande!
    Ma chi sei? C.?

    R4

    RispondiElimina
  10. Ciao Stefano,
    conosco questa iniziativa che fanno a palermo,
    bravo,
    i miei complimenti.

    Ang/Speraben

    RispondiElimina
  11. ahahahah, BRRRRRAVISSIMO!

    Ciao Ang, torna a surrient'!

    R4

    RispondiElimina
  12. oi, che notizia!
    be' però perché non posti il pezzo? così almeno ce lo leggiamo da noi... soprattutto noi che stiamo a più di 1000 km...

    RispondiElimina
  13. Il pezzo era uno dei centinaia di file che sono finiti nel cimitero dei byte, che come tutti sanno si trova sugli anelli di Saturno. Se invece di tutte quelle sonde manderebbero da quelle parti una mega testina di hard disk, ne scopriremmo delle belle. Tipo la ricetta della Coca Cola et sim.

    R4

    RispondiElimina