domenica 27 maggio 2007

DI4RIO – 19/30

Oggi mi sono svegliato alle nove, dopo appena quattro ore di sonno. In libreria non ero freschissimo, ma dopo un po' è andata meglio. E' entrata una signora di Genova che non so perché era fissata col fatto che Adorno era genovese e non siracusano, lo ha ripetuto all'infinito, anche mentre parlava d'altro. Oltre a questo però raccontava un sacco di aneddoti interessanti, su Colombo ("le navi gliele ha date un armatore mio lontano parente"), su Frank Sinatra ("era di origine genovese, e non ci sentiva da un orecchio perché suo padre gli aveva dato un pugno"), e su Nino Bixio ("in genovese si dice bisio"). A pranzo ho mangiato troppo velocemente il polpettone che mi ha passato la vicina, e poi ho preso del caffè così forte, ma così forte, che quando sono andato a stendermi per recuperare un po' di sonno non ho chiuso occhio. La connessione a 56k non funzionava, ho cercato dappertutto il modem ADSL, ho ingoiato un sacco di polvere, alla fine l'ho trovato ma del CD di istallazione non c'era traccia, allora ho lasciato perdere e ho iniziato a vedere Wittgenstein. Di pomeriggio mentre tornavo in libreria ho visto che davanti al monumento ai caduti in Africa c'era una specie di manifestazione, c'erano alcune persone con la testa rasata e i pantaloni mimetici, senza rallentare ho suonato il clacson, che poi, "clacson", quello di una Renault 4 non è mica un clacson, è più una trombettina. I ragazzi con la testa rasata si sono voltati praticamente all'unisono, io gli ho fatto una linguaccia e sono filato via, ho pensato che non me ne fregava niente se prendevano il numero di targa e mi rintracciavano e venivano a picchiarmi, "vi aspetto" ho pensato, e poi, dopo un po', "a chi vuoi aspettare tu? Che non fai nemmeno le flessioni la mattina". In libreria ho leggiucchiato un libro di Leonard Cohen, poi ho iniziato il libro di Fagioli, che arrivato alla quarta pagina mi ha entusiasmato, e poi il libro di Miranda July, qualche racconto di quelli che ho letto mi è piaciuto, qualche altro meno. A cena ho mangiato altro polpettone, poi ho visto un pezzo di Tutti pazzi per Mary, ma dopo un po' ho cominciato a sentirmi solo, al primo stacco pubblicitario sono andato in cucina a prendere il barattolo di Nutella e un cucchiaino. Ho aspettato che ricominciasse il film e ho preso una gran cucchiaiata di Nutella, non so come me ne sono mangiato mezzo barattolo, alla fine mi bruciava la gola e mi sono chiesto come faccio a essere così magro con tutte le cazzate del genere che faccio.

Rock 'n' roll.

(Che cos'è DI4RIO.)

9 commenti:

  1. Pupazzo da dito28 maggio, 2007 10:27

    non c'entra nulla, ma secondo me apprezzerai. fra qualche week end c'è un bel festival a bologna, il festival dei film sulla vita di qualcuno. il biografilm festival. www.biografilm.it

    non vai matto pure tu per i film sulla vita di qualcuno?

    RispondiElimina
  2. beato te che puoi sfogarti con la nutella...c'è chi come me la mette subito sui fianchi,perciò mi sono data alle sigarette ed alle unghia!!!

    PS:ma scusa per istallare il Modem non potevi usare l'istallazione manuale!?è semplice sai!!tanto i parametri principali sono Usurname e password(che te li dà la tua compagnia telefonica!)...

    Ps:cmq non farci caso...te passi il parte del tuo tempo a commuoverti(;-P)io è un periodo che parlo solo di modem,internet e argomenti inerentii..ma comprendimi ho visto i guaaai,ultimamente, col router nuovo(e mi viene da piangere al pensierohahahah;-P)

    ....X

    RispondiElimina
  3. passi troppo tempo da solo......

    RispondiElimina
  4. Passa dal mio blog c'è il Sale.

    RispondiElimina
  5. Grazie, Pupazzo.

    X, router? Vuoi dire che hai il WiFi? Wow, dimmi dove abiti che ti parcheggio sotto casa e scrocco.

    Anonimo: parole sante.

    Puck, avevo già letto. Spassosissimo e, purtropppo, verissimo.


    R4

    RispondiElimina
  6. Il libro di Miranda July quindi è bene prenderlo o no?

    RispondiElimina
  7. A me non ha fatto impazzire. Ma l'ho letto solo in parte.
    Comunque, a pelle, io non lo comprerei.

    R4

    RispondiElimina
  8. haha..e certo!posso collegare fino a4pc al mio(con i cavi),e poi cmq anche senza fili puoi scroccare,chiaramente..ma siccome X pensa a tutto è protetta la mia rete..hahah..vabbè potrei darti la password!in ogni caso a S.panagia abito..facciamo come la pubblicità della tim,se mi trovi ti sposo(o qualcosa del genere)te ti fai un bel tour in tutti i palazzi di S.panagia e dai un colpo di clacson..chiaramente se sento una trombetta capirò che sei tu..haha e se mi trovi mi affaccio e ti dico la password...evita di cercarmi la domenica,che se mi fai un colpo di clacson rischio di confonderti con le trombette degli Ultrà siracusa..hahah


    ....X

    RispondiElimina
  9. Okay, facciamo proprio così!

    R4

    RispondiElimina