mercoledì 16 gennaio 2008

Prima di diventare calvi

Stanotte ho fatto un sogno. Inventavo una pomata che, spalmata sulla testa, arrestava la caduta dei capelli. Per la pubblicità su Radio e TV non conoscevo ragioni: volevo a tutti i costi qualcuno che, plagiando My generation degli Who, strillasse: "I hope I die before I get bald!"

Oggi invece ho letto i taccuini di Darwin pubblicati da Laterza. Perle su perle su perle di saggezza.

(Rock 'n' roll.)

5 commenti:

  1. ahaha, cosa diavolo hai mangiato ieri sera ?!?!

    RispondiElimina
  2. se se,non ci credo!questo sogno lo hai,spudoratamente,inventato.A meno che....si dice che il nostro subincoscio proietti le nostre preoccupazioni,non starai mica perdendo la tua,folta,chioma?hehehe
    IL mio,per esempio,elaborava sempre sti sogni due ricorrenti:1)provavo nausea nel mangiare nutella2)avevo ben impresso un numero di telefono,ma non riuscivo a comporlo...pensavo 1 e componevo 9..da esaurimentooooooooo!chissà cosa mi sta suggerendo il mio di subincoscio?..ma sta cosa te l'ho già scritta? mi capita una cosa strana ogni volta che ti scrivo,ho sempre l'impressione di avertelo già scritto(GIURO,non stò scherzando come al solito)te secondo me,in un'altra mia vita avevi pure un blog o,forse, sto dando di matto!mhaaaaaaaaaa,baci dal mio subincoscio!

    ....X

    RispondiElimina
  3. subconscio,prima che mi corregi te;)

    ....X

    RispondiElimina
  4. Sub, mi sa che il sogno è da imputare a un maledetto dente del giudizio che mi sta facendo vedere le stelle.

    X, sogno vero fu, giuro.

    Lud wing, forse in seguito scriverò qualcosa.


    R4

    RispondiElimina