mercoledì 23 aprile 2008

I'm a Mac and thanks to the cock

Un'opinione sul mondo della mela.

(Che fa centro in un punto: quando dice che la pubblicità "I'm a Mac, you are a PC" fa proprio pena. Sono d'accordo. Secondo me ha il poco meritevole pregio di fare sentire un coglione chiunque abbia un Mac. A me, almeno, ha sempre fatto quest'effetto.)

3 commenti:

  1. non lo so eh, ma secondo me l'obiettivo è quello di far sentire un coglione chi ha un Pc

    markovic

    RispondiElimina
  2. Sicuramente l'obiettivo primario è quello. Ma DI RIFLESSO fa sentire coglioni quegl'altri.

    (Vedi anche: Berlusconi che dice "chi non vota per me è un coglione", facendo lui stesso la figura del.)


    R4

    RispondiElimina
  3. beh di quel tipo di figure Silvio nostro è un habitué..

    markovic

    RispondiElimina