domenica 2 novembre 2008

Clerks, Coelho, botole, maleducati, sedicenti colti, Alberto Bevilacqua, telefonini, pizzini, rotture di coglioni

Questo e altro nella nuova attesissima puntata dell'


Rock 'n' roll.

(Sorbole, che ci fate ancora qui? Cliccate sul link e andate a leggere, no?)

7 commenti:

  1. Io vorrei un pulsante (di sicurezza) che aziona la botola, a portata di mano in ogni secondo della mia vita o quasi.

    RispondiElimina
  2. Tempo fà,di Coelho, lessi "Sulla Sponda del Fiume Piedra mi Sono Seduta e ho Pianto" un full immersion di 2 ore senza provare,nel leggerlo, quell'emozione che mi avevano garantito, credo che una martellata sui maroni sarebbe stata più entusiasmante! Con "Il Cammino di Santiago" fù amore, in un periodo della mia vita dove ero per la serie :" eeeeeeee w la vita, facciamo l'amore la guerra no!" di un entusiasmo orticante, direi..dove qualcuno la botola l'avrebbe usata volenteri su di me! non che oggi rinneghi la sudetta lettura, ma potrei farne di qualche paginetta falò! fai bene, se non vuoi farti del male, non leggere Coelho,non è malvagio, ma non è cosa tua..decisamente! per quanto riguarda la botola la voterei per tutta la vita!

    ....X

    RispondiElimina
  3. Sanotte ho sognato di possedere una specie di telecomando che, premendo un pulsante, faceva esplodere il cervello delle persone. Forse sto sconfinando in qualcosa che mi spaventa...

    R4

    RispondiElimina
  4. con il giusto esercizio e concentrazione potresti riuscire a farli esplodere anche senza telecomando. Avvertimi però... comincerò a comprare libri solo on-line

    RispondiElimina
  5. coraggio...anche io ultimamente mi trovo dietro un bancone
    (purtroppo nè bar, nè pub)...
    si a botole, gru, caterpillar!

    visto che ogni tanto ti leggo ancora?

    mv

    RispondiElimina
  6. Ciao mv! Fatti viva ogni tanto in libreria, sabato e domenica sono sempre lì. Ti insegno come si trattano i clienti più simpatici.

    R4

    RispondiElimina