mercoledì 18 febbraio 2009

Cilecca

Perché di notte ho una mira che fa schifo? Sono sempre andato fiero della mia mira, sin da quando giocavo a basket. Se per esempio dopo esservi soffiato il naso mi date il fazzoletto e dite: "lo butti, per favore?", io sono il tipo che appallottola il fazzoletto e, senza muoversi di un millimetro, centra il cestino anche se si trova dall'altra parte della città.
E invece sono tre notti di fila che per il caldo mi sveglio alle tre, e decido di togliermi la maglietta a maniche lunghe dei Cramps che uso come pigiama; la lancio verso la sedia che si trova a mezzo metro dal letto, e faccio cilecca. E' solo a cinquanta centimetri, ma la manco tutte le volte, e neanche di poco. Poi la mattina mi metto a sedere sul letto, e resto dieci minuti a osservare quella maglietta per terra, scuotendo la testa.

18 commenti:

  1. prova a tirarla sul comodino...

    RispondiElimina
  2. Bagari se aprissi gli occhi prima di tirarla...

    Bisax

    RispondiElimina
  3. l'aspetto più interessante di questa storia è che ti svegli sempre alle tre di notte, orario di massima attività del fegato...questo dovrebbe farti riflettere.

    Giorgia ;)

    RispondiElimina
  4. e aggiungerei, per rispondere alla tua domanda, che il fegato presiede la vista...tutto torna, no?
    forse troppe birre pocket?

    Giorgia ;)

    RispondiElimina
  5. magari sei bravo nei tiri da tre ma non riesci a dare il meglio sotto canestro.

    RispondiElimina
  6. Scusa, ma sta maglietta sudata e puzzolente ( perdonami ma l'immagino così) l'appallottoli bene? magari durante il lancio si apre un pò tipo "paracadute" e perde l'intensità del lancio, no? appendi il cappello al chiodo ( o lancialo se ancora ci riesci) queste tipo di cilecche spianano la strada allo step successivo..ovvero altri tipi di cilecche, e qui ci sta il bollino rosso ahimè!(ahiTé sarebbe più indicato)
    sei in età da cilecca!

    RispondiElimina
  7. prova a cambiare squadra (e relativa maglietta). Chissà...

    RispondiElimina
  8. Secondo me i problemi sono solo due: 1) la lancio con la sinistra; 2) quando succede non sono perfettamente sveglio, ma più di là che di qua.

    Joli, quando ho scritto il post sospettavo che la parola "cilecca" avrebbe inspirato battute cheap... cvd. Cheap sei, fattene una ragione, ah ah!


    R4

    RispondiElimina
  9. Inspirato = ispirato, ovviamente...


    (R4)

    RispondiElimina
  10. Calmo, calmo, adagio, rilassati, Stè, devi scrivere piano che poi hai visto che inciampi..ecco ora che hai inspirato tocca che tossisci uahah
    Ora, invece, devi spiegarmi bene la definizione di Cheap! fà rima con chic ma ricordi velati che ho, sul termine, mi sussuranno che è tutto il contrario..ehehe ( ma che ti segui la Marina Ripa di Meana,te? mi pare di averlo sentito urlare a lei)
    Tranquillo, non sbiancare, piglia acqua e zucchero non ti farò del male, sei libero di dirmi tutto la verità sul termine. Io intanto, in piedi, agito il piedino sul pavimento scaldando la frusta sul palmo della mano, vedi sono in pace!

    Valtellina
    rose
    fiori
    carte
    fare

    hai mai visto l'eredità? il gioco finale? che figata, mi piace un sacco..questi sono gli indizi che ti lascio..devi trovare una parola affine alle 5 sopra.
    ti dico solo che stò per fartelo....
    eheheh

    RispondiElimina
  11. Ehm, no, sull'Eredità mi trovi impreparato... Che cosa stai per farmi? Aiuto, so' curioso.

    Per quanto riguarda cheap: è il contrario di "expensive", no? ;)


    R4

    RispondiElimina
  12. ESAAAAAAAAAATTO!

    Gentile Cliente,
    Siamo lieti di annunciarle che ha vinto un'affettatrice e 1kg di cozze.
    I premi le verrano recapitati a domicilio, nell'eventualità non fosse in casa li lasceremo sul suo zerbino "welcome". Rispondendo correttamente ha, automaticamente, aderito all'offerta della nostra rivista mensile "Tira fuori il personaggio che vive in te", al solo costo di euro 1000 ( mensili). Dal questionario da lei compilato, i nostri psicologi, hanno rinvenuto velleità e doti Berlusconiane. Pertanto la rivista sarà a quest'ultimo dedicata. Gratuitamente per lei un poster ad altezza naturale del suo mito inconscio e gadjet vari. Per un anno è vincolato con noi, l'abbonamento si rinnoverà tacitamente salvo sua richiesta di disdetta.

    Con lei abbiamo voluto esagerare, avendo riscontrato in lei lacune e poca padronanza della lingua italiana, le diamo la possibilità di cambiare la rivista con la nostra enciclopedia "QuattroGatti", degna cooncorrente della "Treccani".

    Distinti Saluti

    VannaJolyMarchi.

    RispondiElimina
  13. Signora Marchi, non è che mentre c'è può spiegarci anche che c'azzecca la Valtellina con il mazzo? Grazie.

    (R4)

    RispondiElimina
  14. Siamo contenti della sua domanda, ignorante, che conferma il suo bisogno della "QuattroGatti".
    Se non le comporto, notevole, dispendio energetico al sui indice, copi ed icolli il seguente link.
    Ora non faccia più domade e non si scordi di P-A-G-A-R-E!


    http://it.wikipedia.org/wiki/Mazzo_in_Valtellina

    adesso può anche vergognarsi della domanda fatta.

    RispondiElimina
  15. Ma sei ubriaca? Secondo te io conoscevo un paesino di mille abitanti al confine con la Svizzera?

    R4

    RispondiElimina
  16. Che c'è? che hai? che fù? mancasti un canestro magari sta notte!? mi pari più inacidito del solito. Che c'azzecca ubrica? tocca che impari termini più idonei..per esempio "Joly, mi sopravvaluti." ehehe.In fase di contratto dammi del lei che te depenno le cozze, senò! Te quando non sai na cosa, fa come me, no? Dacci dentro di Motore di ricerca. Ma che non ti è proprio balenato nella testolina. Neanche io sapevo di stò paesino, a dire il vero, i primi indizi li ho fatti per logica..Valtellina mi è sbucato fuori scrivendo "mazzo" su google. C'è poco da fare il mondo è mio! 0__o

    RispondiElimina
  17. Ah, ma quel tono era rivolto alla Vanna, mica alla Joli...

    R4

    RispondiElimina