martedì 4 agosto 2009

Tastando il polso della nazione

Ok, il fatto è che da oggi fino a ferragosto sono rinchiuso in libreria sette giorni su sette, otto ore al giorno, a combattere la mia personale battaglia contro i peggiori dèmoni in circolazione, ovvero i turisti di agosto.
Quindi quale migliore occasione per trasformare questo posto nella versione sfigata di twitter?
Nessuna, ecco quale. Occhio alla pioggia di aggiornamenti, allora. E che ferragosto arrivi in fretta.

Rock 'n' roll.

2 commenti:

  1. vai qui:
    http://www.massena28.com/2009/08/04/se-abbandoni-un-libraio-il-bastardo-sei-tu/

    :)

    RispondiElimina
  2. Ahah, bellissimo! Anch'io vorrei essere abbandonato a me stesso, invece di dare retta a centinaia di persone in vacanza e quindi insensibili.

    R4

    RispondiElimina