martedì 3 novembre 2009

Il buon nome

L'altro giorno ero al bar con una mia amica, accanto a noi c'era una signora indignata per qualcosa, io non ho resistito, sono entrato in modalità "impiccione" (cioè fingevo di ascoltare quello che diceva la mia amica annuendo a tutto spiano, ma quello che facevo in realtà era ascoltare la signora). A quanto ho capito la donna ce l'aveva con Tornatore, diceva che ha rubato la storia della vita di suo padre per scrivere Nuovo cinema paradiso. Una volta hanno visto il film insieme e il padre non credeva ai suoi occhi, si è messo sì a piangere, ma per la rabbia provata nel vedere che Tornatore stava diventando ricco alle sue spalle. Poi hanno visto la cerimonia degli Oscar, ha detto la donna, e il padre non ci ha visto più, era furioso. Ha minacciato di mettere su un casino, fare causa a Tornatore e via dicendo, se non ha fatto niente, ha detto la donna, è solo per non macchiare il buon nome della Sicilia agli occhi del mondo.

2 commenti:

  1. l'hai visto Baaria?

    m.

    RispondiElimina
  2. No, il battage pubblicitario è riuscito a farmi passare la voglia ancora prima che uscisse..

    R4

    RispondiElimina