domenica 1 novembre 2009

La piccola libreria degli orrori

Ho scritto un film. S'intitola La piccola libreria degli orrori. L'abbiamo già girato e tutto quanto, ma a quanto pare nessuno lo vedrà mai. Nonostante fosse diretto da Tobe Hooper e interpretato da Elio Germano (nella parte del protagonista, il commesso libraio) la pellicola non ha infatti trovato distribuzione, forse perché non ha superato l'esame del MOIGE. Troppo sangue, a quanto pare. Insieme a Tobe abbiamo provato a superare lo scoglio adottando una soluzione tarantiniana. Pensavamo che virando il film in bianco e nero l'abbondante liquido ematico sarebbe passato inosservato, ma non è servito a nulla. Pazienza.
Niente mi vieta però di pubblicare qui le pagine della sceneggiatura che più mi piacciono. Saranno tutte etichettate con il titolo del film e comprenderanno alcune tra le scene più forti. Quindi come diceva il trailer (anche lui mai passato nei cinema): "se sei debole di cuore, non entrare nella piccola libreria degli orrori."
Io vi ho avvertiti.

4 commenti:

  1. ok, va bene. Esiste però il rifugium peccatori, e si chiama youtube. Mica vi possono censurare anche lì, o no ?

    RispondiElimina
  2. Già provato, ma niente. Ce l'hanno censurato dopo un quarto d'ora.

    R4

    RispondiElimina
  3. peccato, non ti resta che proiettarlo a casa tua, magari prendendo a nolo un discreto videoproiettore.

    RispondiElimina
  4. E venderlo a noi aficionados in dvd?
    Gian

    RispondiElimina