lunedì 28 dicembre 2009

A thousand words

A Thousand Words from Ted Chung on Vimeo.

5 commenti:

  1. essenziale, pulito, a tratti geniale.

    RispondiElimina
  2. Bello eh? Anche se io mi aspettavo un finale diverso.

    R4

    RispondiElimina
  3. Anche io mi aspettavo un finale diverso.
    anzi peccato sia finito, in altri pochi minuti si poteva ancora raccontare tanto.
    Rapidità e freschezza narrativa, musica azzecata. Molto bello.

    E' un Dino Crocetti cinese, con la sua bicicletta, alla ricerca non del padre ma di una misteriosa sconosciuta...

    Anonimo5

    RispondiElimina
  4. miiiiiiiii assai me gusta :) e Cletus non poteva trovare parole migliori per definirlo.
    Per quanto riguarda il finale, invece, è proprio quello che è bello, secondo me. Se si fosse concluso in un abbraccio sarebbe stato scontato, anche se di fatto lascia presagire che "finisce" ( per loro inizia) in qualcosa di bello comunque. Eppoi un finale che lascia intendere è sempre il migliore, perchè lascia a tutti l'opportunità di internderlo per come meglio crede e per come meglio è affine al periodo della vita che sta vivendo. E' bello perchè resta come un capitolo aperto tutto da scoprire, una fine non c'è anzi la crei per come meglio credi. Diciamo che esorta a restar connessi in ogni campo, che seppur rischi una delusione affettiva, o di lavoro o di qualsiasi altra natura, almeno restando "connesso" hai solo l'opportunità di scoprire che forse, forse è pure il contrario. :)
    Recensione fu O.o

    RispondiElimina