domenica 20 giugno 2010

Teoria dell'interruzione

Anche nota come Legge di Amato o Teorema del commesso frustrato:
Le probabilità che un commesso di libreria venga interrotto bruscamente da qualcuno in un determinato istante sono direttamente proporzionali alla difficoltà dell'operazione che questi sta eseguendo in detto istante.
Come tutti i teoremi ha anche un corollario:
Al contrario, l'importanza dell'informazione che si cerca di ottenere con detta interruzione è inversamente proporzionale alla difficoltà dell'operazione.
Se per esempio il commesso sta battendo un delicatissimo scontrino da cinquanta articoli che richiede il massimo della concentrazione, allora le probabilità che qualcuno invada il suo campo visivo e gli sbraiti contro qualcosa come "SCUSI VENDETE FIGURINE PANINI!" sono altissime. Anzi, in questi casi non si parla più nemmeno di probabilità, ma di "evento certo".

2 commenti:

  1. C'hai le attenuanti pure qua. Tipo se c'avete una pistola spara-etichette io gli farei un tatuaggio sulla fronte che dice "No, non abbiamo le fottute figurine e comunque la raccolta è finita tre mesi fa, sfigato".

    RispondiElimina
  2. Non abbiamo pistole spara-etichette. Purtroppo..

    s

    RispondiElimina