martedì 1 giugno 2010

"Vendete quei quaderni che uno ci scrive sopra e..."
"Le Moleskine?"
"No, quei quaderni, sa, che a ogni pagina si prendono appunti, a seconda di..."
"Calendario da tavolo?"
"No, no, che calendario?, ho detto un quaderno, uno di quelli che su ogni pagina si segnano le cose di un giorno, poi giri pagina, un altro giorno, eccetera eccetera."
"Un'agenda."
"Ecco, non mi veniva la parola."

1 commento: