lunedì 19 luglio 2010

Kerouac vs Rai

In quasi tutti i video che lo riguardano Kerouac appare ubriaco o fatto di qualcosa, ma mai come in questa intervista rilasciata a Fernanda Pivano e trasmessa dalla Rai negli anni sessanta.



Da notare: la figura del presentatore seduto lì davanti, e palesemente indeciso se ridere della situazione assurda o afferrare Kerouac e scaraventarlo fuori dallo studio; il commento finale, che un montatore beffardo e sarcastico ha chiuso con un primo piano del bicchiere dello scrittore; l'espressione esasperata che assume la Pivano quando Kerouac le spiega che Trollope è uno scrittore inglese, un'espressione che sembra dire: "lo so chi è Trollope, grazie."

5 commenti:

  1. L'ho sempre pensato, io: meglio i libri dei loro autori.

    RispondiElimina
  2. in questo caso direi che l'autore è all'altezza dei suoi libri, o viceversa. quest'uomo ha rovinato intere generazioni, lui e le magliette con su che guevara.

    RispondiElimina
  3. bah, whatsgoingetc, quasi che uno scrittore abbia ad espiare la stolidità dei suoi lettori.

    RispondiElimina
  4. In realtà, come spiega in altre interviste, il movimento beat delle origini non aveva nulla a che fare con i "beatnik", gli hippie eccetera.

    s

    RispondiElimina
  5. ahahah, io preferisco l'autore...

    RispondiElimina