venerdì 20 agosto 2010

"Were you in Robocop?"

Peter Weller in libreria.
(Dice: "come fai a sapere che era lui?" Gliel'ho chiesto -- vedi il titolo.)

9 commenti:

  1. peter weller ce l'avevo nella fila davanti al festival del cinema noir qui a courmayeur già diversi anni fa. si addormentò a metà del primo tempo di non so più che film (uno dove c'era lui comunque). ronfava di brutto.

    RispondiElimina
  2. Perdona la curiosità: ma dopo averti risposto (affermativamente, presumo), vi siete detti altro?
    Comunque, tra i tuoi clienti il mio preferito, per ora, rimane il velista ! :)

    RispondiElimina
  3. Più che altro mi viene in mente solo adesso che, in una libreria, Weller si sarebbe voluto sentire chiedere: "lei era ne Il pasto nudo, giusto?"

    s

    RispondiElimina
  4. Non si può mai dire. Rubini ha trovato insopportabile farsi dirigere da Gibson in The Passion; magari Weller ha un'idiosincrasia per Il pasto nudo.

    RispondiElimina
  5. http://cletus19.blogspot.com/2010/08/gazebo-letoianni.html

    RispondiElimina
  6. ....per la precisione.... (da wikipedia)

    "In 2004, Weller completed a Master's degree in Roman and Renaissance Art at Syracuse University and occasionally teaches courses in ancient history at the university. He was a commentator on the History Channel's documentary, Rome: Engineering an Empire. Weller is currently finishing a Ph.D. at UCLA, in Italian Renaissance art history."

    RispondiElimina
  7. Ah ah, dici che è venuto in città per motivi di studio?

    s

    RispondiElimina