sabato 2 ottobre 2010

3° DI4RIO - 10/21

Verso le sei, sei e un quarto, mi sono svegliato e non sono più riuscito a prendere sonno, mi giravo e rigiravo ma niente, alla fine ho pensato che tanto valeva alzarmi. Dopo colazione sono andato al mare, ho fatto un bagno, e quando sono uscito mi sono accorto che avevo dimenticato la tovaglia a casa, così mi sono sdraiato sulla nuda pietra a prendere il sole, ci ho messo sì e no dieci secondi ad addormentarmi. Ho pranzato con una mia amica, poi ho letto un po', ho ascoltao il pezzo nuovo dei Manges sul loro myspace, quindi sono tornato a dormire ché avevo un po' di sonno arretrato. Di pomeriggio in libreria è andato tutto liscio, è venuto il solito vecchio a usare il computer per rimorchiare su Meetic, come sempre ha controllato se l'aria condizionata era spenta, poi ha detto: "che dici, l'accendiamo?" (se fosse stata accesa mi avrebbe chiesto di spegnerla). Poi è venuto un altro a usare internet per comprarsi un biglietto aereo, e alla fine per sicurezza voleva formattare il computer. Mentre in bici tornavo a casa, più tardi, vicino alla stazione ho visto un ragazzo di colore che rincorreva un altro ragazzo di colore, quello che inseguiva era ubriaco fradicio, non si reggeva in piedi, correva a zig zag, e davanti alla stazione era pieno di auto della polizia, non so di preciso che cosa stesse succedendo. Sono andato al bar della stazione a procurarmi qualcosa da mangiare, ho chiesto al ragazzo alla cassa, lui invece di rispondermi ha detto: "so solo che dovremmo tenere una calibro 22 sotto al cuscino. Ma non solo io. Tutti!" Era così arrabbiato che pensavo ce l'avesse con me. Poi non sono uscito, sono rimasto a casa da solo, mi sono rivisto Quei bravi ragazzi, ogni tanto mettevo in pausa e andavo a controllare su Google Maps le location del film, volevo vedere se coincidevano, ma non coincidevano quasi mai, chissà perché.

2 commenti:

  1. Conosco un ragazzo di New York, che vive a pochi metri da cui è stata girata la scena del pestaggio da parte di Ray Liotta ai danni del baldo giovane che ha cercato di violentargli la ragazza. Se non sbaglio dovrebbe essere Long Island.

    http://pesapesp.blogspot.com/2010/06/mentre-ascolto-al-ballo-mascherato.html

    RispondiElimina
  2. Sì, credo anch'io fosse Long Island!

    s

    RispondiElimina