sabato 9 ottobre 2010

3° DI4RIO - 17/21

Forse perché ieri sera ho praticamente digiunato, ieri notte credo di avere sognato Bruce Lee che mi insegnava il suo famoso pugno da un pollice di distanza, solo che non c'era verso perché poi quando ci provavo io non riuscivo mai ad andare a segno. La mattina nel dormiveglia ho pensato alla famiglia cinese che abita sopra di me, mi sono chiesto se sanno chi fosse Bruce Lee, se lo ammirano, oppure anche loro lo odiano perché ha diffuso dei segreti della cultura cinese (ho letto una volta che per questo hanno ucciso sia Bruce Lee che il figlio), magari la prossima volta che li incontro per le scale glielo chiedo. Dopo colazione ho letto qualcosa, ho scoperto che il film L'innocenza del diavolo l'ha scritto Ian McEwan, e c'è un film, Henry pioggia di sangue, che voglio vedere, ma come si fa? Dove lo trovo? Ho ascoltato un po' di musica, come Real love di John Lennon ma rifatta da Regina Spektor, e ho letto che il titolo originario della canzone era "Real life". Mentre facevo la doccia alla radio hanno trasmesso una versione new metal di Eleanor Rigby che mi ha messo una tristezza infinita, una canzone così bella, pensavo, rifatta in un modo così brutto, perché?, mi sono chiesto. Nel pomeriggio dovevo andare in libreria, ho preso la bici e ho pedalato in quella piscina che si forma di solito davanti a casa mia quando piove, mi sono preso una bella dose di schizzi, poi a metà strada, il dramma, mi sono accorto di avere lasciato la chiave della libreria a casa, e allora torna indietro, altri schizzi, prendi la chiave e rimonta in bici, altri schizzi. In libreria è stato penoso, avevo una voglia matta di lasciare perdere, mi capita sempre più spesso, e se non lo faccio, ho capito, è solo perché potrei farlo. Se mollare fosse complicatissimo, per esempio se avessi una famiglia da mantenere eccetera, probabilmente mollerei subito. E' l'avere scelta che mi blocca, non c'è conflitto, non c'è dramma, non ci sarebbe piacere, peccato che a forza di pensarla così sono quattro anni che mi abbrutisco là dentro. Stasera ho mangiato un piatto di riso, poi ho visitato la pagina wikipedia dei Guerrieri della notte, ho scoperto che presto faranno un remake, e ho scoperto anche che c'è gente che sa i nomi di tutte le bande che appaiono nel film, dalla prima all'ultima.

7 commenti:

  1. voilà, harry!

    http://www.monova.org/details/220972/HENRY%20PORTRAIT%20OF%20A%20SERIAL%20KILLER%20DVDRIP%20XVID-%20%5BILOVETORRENTS.COM%5D.html

    RispondiElimina
  2. Grazie! Ma io non ho praticamente internet, un byte per volta ci impiegherei anni..

    s

    RispondiElimina
  3. ibs? sennò chiedi alla videoteca più vicina se lo rigirano per te, come in Be kind rewind... :)

    http://www.ibs.it/dvd/8033844181095/john-mcnaughton/henry-pioggia-di-sangue.html

    RispondiElimina
  4. che poi è il film che Nanni Moretti sbeffeggia in Caro diario

    markovic

    RispondiElimina
  5. Davvero M.? Non lo sapevo.

    Penso che presto lo metto in ordine su IBS, grazie T.


    s

    RispondiElimina
  6. nuuuuuuuu, cioè è caruccia la Spektor ma ieri, cacchio proprio ieri, avresti dovuto ascoltare l'originale visto che John avrebbe compiuto 70 anni!!! MTV, qualsiasi canale di MTV su Sky, passava continuamente speciali su di lui, 'na scorpacciata fici :)

    RispondiElimina