venerdì 12 novembre 2010

Falsa partenza

Dice: "se qualcosa può andare storto, lo farà."
Ecco. Se nel pubblicare un ebook può accadere che per la fretta carichi un file pieno di refusi, e con il font sbagliato (Times New Roman (!) anziché Hoefler text nel mio caso), e con i link che nell'esportazione a pdf hanno perso la cliccabilità – allora accadrà, stanne certo. Anzi, è accaduto.

Morale della favola: il vero ebook si può scaricare a questo link.

Dice anche: "la gatta frettolosa ha partorito i gattini ciechi."
Sacrosanto.

4 commenti:

  1. Ciao, ho appena finito di leggerlo, mi è piaciuto molto, ho messo anche i Nirvana unplugged di sottofondo.
    Anche io sono cresciuto a pane e Ramones e ho imparato a suonare la chitarra sul loro primo disco, anche perchè lessi che Paul Simonon aveva imparato a suonare il basso proprio seguendo gli accordi di quel LP.
    A proposito di Clash e Joe Strummer ritengo che neppure loro fossero ridicoli quando indossavano le loro magliette di merchandise.

    Comunque per il racconto,
    Emiliano

    RispondiElimina
  2. Comunque grazie per il racconto volevo scrivere!

    RispondiElimina
  3. Non sapevo che i Clash indossassero le lo stesse magliette ai concerti, grazie della notizia!

    s

    RispondiElimina
  4. Joe Strummer lo faceva spesso...

    RispondiElimina