lunedì 12 marzo 2012

Ho cominciato a incorniciarle

11 commenti:

  1. È bellissimo ciò che stai facendo .

    RispondiElimina
  2. questa delle cartoline è una storia bellissima! mi ricorda griffin e sabine, peccato che tu non possa risponderle! :)

    RispondiElimina
  3. Era il minimo era!:-)
    (meraviglia!) cosi' ora ti guarda e ti parla, da li' appesa..

    RispondiElimina
  4. Così non è buono, però.. si deve dare una mossa.
    La vita è una, prima si muove prima ve la vivete.. poi a tirar la corda ciò che era magia annoia... quindi deve capire che non deve superare questo sottile confine, e ci siamo quasi. E' ora di svelarsi, altrimenti , dopo un po', tutte queste attenzioni lasciano il tempo che trovano giacchè dovrebbe avere l'esigenza e la voglia di viverti, REALMENTE, anche lei.
    Diciamola tutta.
    dai. fatti viva e vivitela rendi carne ed ossa ciò che ad oggi è solo dipinto :D

    C

    RispondiElimina
  5. Se dovessi partire all'improvviso (chessò, anni sabbatici) lasceresti le cornici indietro?

    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari me le porterei appresso.. Come portafortuna.?

      s

      Elimina
  6. siamo un poco insofferenti...
    secondo me vi siete già incontrati ma ci tenete all'oscuro.
    forse fate bene.

    RispondiElimina
  7. Sei fuori strada, Fide.. Nessun incontro o contatto ancora.

    s

    RispondiElimina
  8. Secondo me, visto che sei uno scrittore, dovresti proprio scriverci una storia su queste cartoline.

    A proposito di storie, devo ancora prendere il tuo libro, non che me ne sia dimenticata, ma io ho tempi lunghissimi di azione. :-D

    RispondiElimina
  9. Chiunque sia ha un'animo bellissimo :)
    Era tanto che non riuscivo a leggerti causa malattia (che persiste chissà per quanto) e trovare che continua con queste cartoline è magnifico: son sempre più belle e più dense di significato.
    Hai una storia avvolta attorno a un filo sospeso ed è stupendo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina