domenica 8 luglio 2012

Mercanteggiare

L'altra settimana sono andato a cercare una bicicletta di seconda mano al mercatino delle pulci della domenica, ce n'era una che mi piaceva, avevo già cominciato a mercanteggiare, quando mi sono accorto che aveva un tipo particolare di freno, difficile da riparare, il tizio che voleva vendermela ha detto "ma no, ma no, che difficile, quando ti serve il pezzo di ricambio mi chiami, e io te lo porto dalla Germania", ho preferito lasciare perdere. E stamattina sono tornato al mercatino, c'era una graziella che non mi dispiaceva, ma aveva le ruote a terra, e quindi avrei dovuto portarmela via a spinta, invece che in sella, quando l'ho detto al tizio, che non era lo stesso dell'altra volta, lui ha detto "ma certo che puoi pedalarci, guarda che copertoni! Sono nuovi! Con questi copertoni puoi pedalarci anche senza camera d'aria!", ho preferito di nuovo lasciare perdere. E mentre tornavo a casa, e pensavo sia al tizio di oggi che a quello dell'altra settimana, e in generale a tutti quelli che provano a fregarmi, mentre tornavo a casa sotto il sole continuavo a ripetermi: "ma che faccia ho?"

7 commenti:

  1. beh dai almeno non ci sono riusciti a fregarti nonostante la faccia ;-)
    a me invece mi fregano sempre!
    quando ci fai un po´di diario giornaliero?`ne sentiamo la mancanza..
    saluti
    f.

    RispondiElimina
  2. mi associo alla richiesta del diario giornaliero! ;)
    beninteso, mica per sapere i fatti tuoi, ma perché hai un modo tutto tuo di far luce sui dettagli.

    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi piacerebbe molto scrivere un altro di4rio quotidiano, ma dovrei avere internet a casa, e in questo periodo non ce l'ho, e non ce lo voglio..

      s

      Elimina
  3. Sono loro che sono disperati... ci hai pensato?

    RispondiElimina
  4. Massì, non è questione di faccia, è che ci provano sempre e comunque a venderti qualcosa, confidando nel "momento del citrullo" che prima o poi passa per tutti. :-D

    A me l'altro giorno volevano vendere un 38 di scarpe (porto il 35/36), con la scusa che tanto poi ci metti una soletta dentro... :-D

    RispondiElimina
  5. Sono lì per raggirare ed appioppare il loro ciarpame a qualcuno...secondo me ci provano a prescindere dalla faccia ;)

    RispondiElimina