sabato 12 gennaio 2013

Niente a senso



L'altro giorno sono andato alla mutua per prenotare un esame per una mia amica che non poteva, e mentre aspettavo che venisse il mio turno ho fatto una passeggiata, e mentre passeggiavo sono passato davanti a questa scritta, e mi sono ricordato che Le sirene di Rotterdam, il romanzo che ho pubblicato nel 2010, all'inizio s'intitolava Niente a senso, proprio in onore di questa scritta, che allora ho pensato bene di fotografare.

4 commenti:

  1. Le sirene di Rotterdam è un bellissimo titolo, evocativo e struggente, dunque un libro che dovrò procurarmi.

    Quanto alla scritta sul muro, osservo con Pessoa che «il destino di un popolo dipende dalle condizioni della sua grammatica» (non ho mai letto niente di Pessoa, ma ho sentito questo aforisma poco fa, letto alla radio da Giuseppe Antonelli).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me "A" è scritto apposta senza "H". (Spero, più che altro..)

      Elimina
  2. magari è un errore...però geniale!

    RispondiElimina
  3. Effettivamente potrebbe non essere un errore... però mi ha fatto venire in mente una romantica scritta apparsa sul muro di un ITC della mia città: "piccola, sensa te la mia vita non ha senzo". Spezzando una lancia in favore dell'autore, bisogna riconoscergli che almeno il dubbio gli è venuto. Infondo aveva il 50% di possibilità...

    RispondiElimina