martedì 28 ottobre 2014

Tre

Oggi vorrei dire tre cose. La prima è che sono due giorni che non esco di casa perché ha piovuto e la strada su cui si affaccia casa mia quando piove diventa un fiume in piena impossibile da guadare a piedi o in bicicletta. E col fatto che non potevo uscire ho dovuto accontentarmi di quel poco, pochissimo, che avevo da mangiare in dispensa, ma è incredibile, ho notato, come si riesca a mettere insieme un pranzo con quel poco che uno ha. La seconda cosa che volevo dire è che ieri sera ho visto il documentario Finding Vivian Maier e l'ho trovato molto toccante, anche se in questo periodo per toccarmi non è che serva chissà cosa, basta pochissimo, sarà l'autunno. E per finire volevo dire che è uscito il numero 17 di una rivista che s'intitola "Colla", è un numero dedicato alle "invenzioni (im)possibili", e una di queste invenzioni (im)possibili è mia, non dico quale però, chi vuole saperlo deve scaricare la rivista – che tanto è gratis – da qui: Colla numero 17.

2 commenti:

  1. E cosa hai mangiato, ragazzo? :-)
    Più ti leggo qui meno capisco cosa mi faccia gioire di ogni tuo post... la capacità di metterti a nudo senza ostentare? Boh!?
    Gian

    RispondiElimina
  2. Alla fine un piatto di pasta sono riuscito a imbastirlo (con cosa meglio che non lo dico..)

    RispondiElimina