giovedì 6 agosto 2015

Sportelli

Troppi sportelli aperti all'improvviso da macchine parcheggiate in seconda fila sto schivando in bicicletta in questi giorni, sono davvero troppi, lo dico dal punto di vista statistico, perché vuol dire che si sta avvicinando il momento in cui non farò in tempo e finirò contro uno di questi sportelli, è questione di grandi numeri. E quando succederà spero di farlo con grazia, senza farmi male né fare male a nessuno, e soprattutto senza rompere la bicicletta. Speriamo bene.

1 commento:

  1. Per la legge dei grandi numeri sarà il furgoncino di un corriere.

    RispondiElimina