lunedì 14 settembre 2015

Un favore

Tra l'altro, gli e-book hanno fatto un favore alle Buone Librerie, perché i libri sono tornati ad essere belli. Qualche anno fa le copertine erano in genere scialbe, con il titolo e il nome dell'autore stampati su una foto generica raffigurante qualcosa che aveva vagamente a che fare con il contenuto del libro. Se volevi leggerlo, dovevi sorbirtelo così. Oggi invece, siccome i margini di guadagno sul libro fisico sono un po' più alti rispetto a quello elettronico, gli editori producono rilegature molto raffinate. Da almeno un secolo le librerie non erano così belle.



[Mark Forsyth, L'ignoto ignoto, traduzione di Giuseppe Laterza, Bari, Laterza 2015, p.12]

Nessun commento:

Posta un commento