martedì 9 agosto 2016

I lavori in casa, ovvero: entrare in contatto con il Paese Reale

Operaio1 (canticchiando insieme alla radio): "Uno di questi giorniiii,
me ne vaaado viaaaa."

Operaio2: "Che schifo."

Operaio1: "Oh, non mi toccare Nek, sai?"

Operaio2: "Ma è gay."

Operaio1: "Nooo. Davvero?"

Operaio2: "Hai voglia. Gayissimo."

Operaio1: "Non lo sapevo."

Operaio2: "Eh. Ci piace la minghia, ci piace."

(Passano tre quarti d'ora.)

Operaio2: "Fa' 'na cosa, passami il rullo."

Operaio1: "Tieni… Senti, ma veramente Nek è gay?"

Operaio2: "E certo. La minghia ci piace."

(Operaio1 scuote la testa...)

Nessun commento:

Posta un commento