sabato 17 ottobre 2020

Pure

Ieri nel posto dove vado al mare ho conosciuto una ragazza ebrea, una scrittrice inglese anche piuttosto nota, e dopo un po' che chiacchieravamo lei mi ha detto che la prima cosa che aveva pensato vedendomi da lontano era stata, Toh, c'è un altro ebreo oltre a me. Per i capelli?, le ho chiesto. Pure, ha risposto lei.

Nessun commento:

Posta un commento